google

Come fare ad indicizzare un nuovo sito velocemente nei motori di ricerca? Che senso ha creare un sito web non appetibile per l’utenza? In fin dei conti il SEO è un supporto al sito web, credo sia ovvio che fare SEO con l’obbiettivo unico di posizionare il sito, senza pensare all’utenza, sia completamente inutile.

Contenuti ad hoc!



Velocizza l’indicizzazione dei contenuti su Google

Crediamo che ormai in molti sappiano che per far indicizzare un sito a Google servono semplicemente dei links da siti già indicizzati in modo che lo spider li possa seguire.

Non sempre però è facile ottenere questi links e soprattutto l’indicizzazione di un sito necessita qualche tempo se i siti in questione non sono “spiderizzati” spesso; la domanda che ci si pone ora è: Come fare allora ad indicizzare un nuovo sito velocemente nei motori di ricerca?

No-Contents? No-Party!

Il mio consiglio è quello di creare un minimo di pagine -ottimizzate per i motori di ricerca- ancor prima che il sito venga indicizzato: non andiamo a far indicizzare siti web senza ancora nemmeno una home page, focalizziamo quindi inizialmente la nostra attenzione sui contenuti e poi passiamo all’indicizzazione e al posizionamento: che senso ha creare un sito web non appetibile per l’utenza? In fin dei conti il SEO è un supporto al sito web, credo sia ovvio che fare SEO con l’obbiettivo unico di posizionare il sito, senza pensare all’utenza, sia completamente inutile.

Non starò qui a spiegare come ottimizzare le pagine web, do per scontato che la fase di creazione contenuti e ottimizzazione interna sia già stata in parte completata: passiamo ora al vero contenuto di questo articolo.

Inseriamo negli indici di Google il nostro sito

Il nostro sito ora è pronto ad essere inserito nel grande database di Google. Come ho detto, per far sì che questo avvenga il metodo più efficace è probabilmente l’inserimento di links in altri siti già indicizzati.

Non tutti però hanno un sito già indicizzato in cui inserire il proprio link e molto spesso anche inserendo un link in uno-due siti ci vuole un po’ di tempo prima che il motore indicizzi il nostro sito web. In questo caso si può ricorrere ai servizi di Social Bookmarking come Digg, Delicious e simili, siti che si sono rivelati molto apprezzati da Google e che hanno fatto e stanno facendo discutere i SEO in tutto il mondo.

Registratevi quindi ad alcuni siti di social bookmarking e segnalate il vostro sito. Qua sotto vi propongo qualche sito in cui potete inserire il vostro sito web per assicurarvi un’indicizzazione veloce.

1. Digg: Segnalando qui il vostro sito potreste riscontare la presenza del vostro sito negli indici di Google in poche ore. Dopo alcuni test, si è dimostrato il migliore in assoluto.
2. Delicious
3. OK Notizie
4. Segnalo

Ora non ci resta che aspettare l’inclusione del nostro sito web nei motori di ricerca. Quindi rilassiamoci e aspettiamo la mattina dopo per vedere se google ha inserito il sito nei suoi indici. Se avete altri siti per guadagnare link per il vostro sito sfruttateli!

Per controllare se siete presenti nel database di Google esiste un semplicissimo comando che ci semplifica la vita! Basta inserire nella casella di ricerca il codice site:www.miosito.it, sostituendo a http://www.miosito.it l’url del vostro sito, per vedere se google ha indicizzato il vostro sito web e quante pagine ha in database.

La sitemap XML

Una volta che il nostro sito web è indicizzato segnaliamo una mappa del sito a Google per “tenerlo aggiornato” dei cambiamenti che facciamo al nostro sito.

Se non l’abbiamo già fatto registriamoci a Google e successivamente clicchiamo su “Account Personale” in alto a destra per accedere ad una schermata navigazione. A questo punto scegliamo “Strumenti per i WebMaster” e, una volta caricata la pagina, aggiungiamo il nostro sito web.

Prima di segnalare la nostra Sitemap dobbiamo generarla. Per creare una sitemap sono disponibili vari tools online, una lista buona e affidabile è quella postata da nbriani sul forum GT: Lista programmi per creare sitemap.

Una volta creata la sitemap e hostata sul nostro spazio web provvediamo a segnalarla a Google tramite la scheda apposita degli Strumenti per WebMaster a cui vi siete iscritti.

Bhe, che c’è da dire: create contenuti a valanghe per la felicità di Google e dei vostri utenti. E ogni volta aggiornate la sitemap e notificate la modifica a Google tramite l’apposito comando.

Approfondimento Speciale

Sull’argomento Alan Curtis, vincitore del SEO Contest Pagerank Patatrak per la categoria domini già registrati, ha scritto un articolo in cui espone i risultati dei suoi test: PR Patatrak e Zanzara Mannara e la Potenza del Social Bookmarking. [da Seopoint]

Chi è artwork?


ArtWork è una web agency con sede a Milano Centro. Specializzata nello studio, progettazione, sviluppo e realizzazione siti internet ottimizzati per i motori di ricerca, web design, restyling e ristrutturazione di siti internet esistenti, grafica e blog per il web, studio e realizzazione di marchi e logo, servizi internet. Creazione siti internet e sviluppo pagine web per qualsiasi esigenza, dalla semplice pagina al sito completo. Non smettiamo mai di imparare e il nostro obiettivo é quello di dedicare a Voi la nostra esperienza nel settore.

web agency Milano · creazione siti web · creazione sito aziendale · realizzazione siti internet · restyling sito · creazione siti mobile · creazione logo · produzione video
artwork

PREVENTIVO